NOVOMATIC ITALIA E RACE FOR THE CURE: Insieme con lo stesso passo

Human Resources -

Un’edizione da record, quella della Race for the Cure® 2020 nella sua prima versione virtuale, cui NOVOMATIC Italia ha deciso di partecipare per la prima volta. Tra gli oltre 40.000 iscritti in tutta Europa, c’erano infatti oltre gli oltre 40 runner agonisti e amatoriali NOVOMATIC che in tutta Italia hanno corso la race benefica il cui obiettivo è raccogliere fondi per la lotta al tumore al seno. Race for the Cure® è la più importante manifestazione al mondo e la più grande in Europa per la lotta ai tumori del seno; in Italia è organizzata dal 2000 dall’associazione Susan G Komen Italia, che raccoglie fondi per tenere alta l'attenzione sui tumori del seno e sulla importanza della prevenzione.

Proprio in prossimità del mese della prevenzione, ottobre, nel weekend del 25-27 settembre ha avuto luogo la prima tre giorni di maratona virtuale svoltasi in contemporanea in oltre 750 città europee. Al motto di “corri la tua race insieme a tutta Europa” le nostre Michela, Silvia, Alissia, Monica, Marlisa e Federica, insieme a tante altre e tanti altri, hanno portato alto lo stendardo NOVOMATIC Italia scendendo in strada, in piazza o nei parchi, per correre o semplicemente passeggiare per un fine benefico. Molte le adesioni nelle città che ospitano le sedi principali delle società del Gruppo, Rimini Roma e Bolzano, ma altrettante le partecipazioni di singoli e gruppi provenienti dalle sale dedicate sparse in tutta Italia, che hanno corso a Desenzano del Garda, Vicenza, Castel San Pietro Terme e Pisa.

Chi spinto da motivazioni personali, chi dalla voglia di mettersi in gioco per una buona causa, i 40 hanno condiviso virtualmente la loro esperienza con colleghi e runner di tutta Europa, andando a comporre il grande social wall internazionale, visualizzabile a questo link: https://www.komen.it/wall/.

La donazione a Komen Italia realizzata a nome di ciascun iscritto, ha permesso ad ognuno di ricevere il kit da runner, composto da maglia e zainetto, direttamente a domicilio. I colleghi con indosso la maglia simbolo della lotta ai tumori al seno, organizzati in piccoli gruppi di corridori o passeggiatori in tutta Italia, hanno così avuto modo di condividere l’evento anche in presenza, in qualche caso rivedendosi dopo mesi, ma in piena sicurezza e all’aria aperta.

More Multigames

Kontakte