Venezia: il casinò ha un nuovo presidente, Ilaria Bramezza

Lunedì, 16 Febbraio 2015 08:43

Il Casino di Venezia ha un nuovo presidente, la prima donna a ricoprire questo ruolo presso Casinò di Venezia Gioco Spa, la società pubblica che gestisce la casa da gioco veneta con capitale sociale controllato interamente da Cmv Spa, partecipata al 100% del comune. La scelta del commissario straordinario Vittorio Zappalorto è caduta tra oltre 20 candidature, proprio sulla manager triestina, favorita già alla vigilia, come anticipato dal Velino. La Bramezza sostituisce il consigliere dimissionario Massimo Miani, e il cda la eleggerà alla prima convocazione come presidente il prossimo 30 gennaio. Il suo è di fatto un ritorno in laguna dopo l'esperienza che dal 2000 al 2005 l'ha vista al fianco dell'allora sindaco Costa.

facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo