Novomatic Italia | Avviso Decreto Dignità
NOVOMATIC Italia ti informa che il presente sito web contiene informazioni relative al gioco pubblico legale italiano, regolato dallo Stato attraverso il Ministero delle Finanze e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

La società, in ottemperanza al Decreto Dignità convertito in legge il 9 agosto 2018, comunica che i contenuti del portale sono stati adeguati ai dettami del divieto di pubblicità.

NOVOMATIC Italia ricorda inoltre che il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza patologica.
rifiuto
accetto
Hai rifiutato di accedere al sito www.novomatic.it pertanto non puoi visionarne i contenuti.

Puoi tornare indietro e cliccare su Accetta. In caso contrario, non è possibile cominciare la navigazione sul portale.

Grazie.
indietro

Toscana: approvato regolamento attuativo legge contrasto gioco patologico

Lunedì, 27 Aprile 2015 15:59


Dopo la Lombardia anche la Regione Toscana ha approvato il regolamento attuativo della legge sul contrasto al gioco patologico, la n. 75 del 2013 che aveva già introdotto il distanziometro di 500 metri dai luoghi sensibili (con facoltà dei comuni di implementarli) e previsto il sistema degli sgravi e aggravi fiscali dell’Irap (dal periodo d'imposta 2015 è maggiorata di 0,30 punti percentuali per esercizi/circoli che offrono le slot ed è ridotta di 0,50 punti percentuali per esercizi/circoli che rimuovono quelle macchinette). Il nuovo provvedimento che implementa le misure è formato da 8 articoli che disciplinano le caratteristiche dell'Osservatorio regionale sul fenomeno della dipendenza da gioco, la concessione di contributi per progetti promossi dal terzo settore, la disciplina del logo identificativo 'No Slot'. L'Osservatorio pensato come organo di consulenza avrà sede presso la direzione regionale sanità e sarà formato a titolo rigorosamente gratuito da tre assessori regionali (salute, formazione, commercio), tre consiglieri regionali, tre rappresentanti dei Comuni, tre esponenti del volontariato, tre esperti e un rappresentante per ogni Usl toscana. Le funzioni saranno di studio e monitoraggio del GAP e supervisione sull’attività di prevenzione. La Giunta regionale impartirà le direttive alle Società della Salute e ai Comuni per specifici bandi per 'percorsi personalizzati' e 'attività di tutoraggio' per il reinserimento sociale delle persone coinvolte nel fenomeno del gioco d'azzardo. Anche il logo sarà approvato dalla Giunta regionale (atteso un decreto specifico) e sul portale della Regione sarà pubblicato l'elenco di tutti gli esercizi pubblici che lo utilizzano.

facebook linkedin youtube
 

aams

© 2018 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo