Tar Lombardia su orari slot Milano: prevale la tutela dei soggetti più deboli

Lunedì, 22 Dicembre 2014 17:02

"L'incremento esponenziale degli utenti seguiti per gambling dai Sert, in stretta correlazione con l'aumento della diffusione delle sale gioco (a Milano sussistono 1992 esercizi commerciali, per un totale di 8165 apparecchi da gioco)" e il fatto che soggetti giovani e anziani appaiono maggiormente esposti" sono le ragioni per cui il Tar Lombardia ha dato ancora una volta il via libera al provvedimento contenente i limiti orari agli apparecchi da intrattenimento del Comune di Milano. I giudici amministrativi lombardi hanno ribadito dunque la preminenza della tutela dei soggetti più deboli sui possibili danni economici.

facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo