Matera: nasce un centro per giocatori dipendenti e i loro familiari

Mercoledì, 26 Novembre 2014 08:39

Assistenza diretta ai giocatori dipendenti assieme ai soggetti a rischio per alcol e droghe. Ma l’assistenza si concentrerà anche sui destinatari "indiretti" (famiglie, scuole, parrocchie). A questo mira il Centro di ascolto "Il Pozzo di Sicar" attivo da domenica nel Centro pastorale di Garaguso Scalo, in provincia di Matera. Come spiega il quotidiano cattolico Avvenire, l’organizzazione nasce dalla sinergia tra la diocesi di Tricarico e la Caritas e mira ad un robusto intervento informativo, educativo e sociale a favore dei soggetti più fragili.

facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo