Novomatic Italia | Avviso Decreto Dignità
NOVOMATIC Italia ti informa che il presente sito web contiene informazioni relative al gioco pubblico legale italiano, regolato dallo Stato attraverso il Ministero delle Finanze e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

La società, in ottemperanza al Decreto Dignità convertito in legge il 9 agosto 2018, comunica che i contenuti del portale sono stati adeguati ai dettami del divieto di pubblicità.

NOVOMATIC Italia ricorda inoltre che il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza patologica.
rifiuto
accetto
Hai rifiutato di accedere al sito www.novomatic.it pertanto non puoi visionarne i contenuti.

Puoi tornare indietro e cliccare su Accetta. In caso contrario, non è possibile cominciare la navigazione sul portale.

Grazie.
indietro

Lazio: seconda regione per riciclaggio

Lunedì, 22 Dicembre 2014 11:26

Il Lazio è la seconda regione nelle classifiche nazionali per attività illecita nei reati economici. Con il riciclaggio a farla da padrone, reato che ha molta pertinenza anche con il gioco d’azzardo illegale. E la stessa posizione la regione per numero di bonifici verso "paradisi fiscali" (5.852 le operazioni in uscita nel 2013 ). Lo ha dichiarato il procuratore Giuseppe Pignatone durante la presentazione a Roma terzo rapporto dell'Osservatorio Luiss sulla legalità dell'economia. Il Lazio ha 142 imprese che gestiscono slot machine, in aumento del 34% per cento rispetto allo scorso anno. “E’ evidente dal rapporto come si affatica l'economia sana, mentre spinge quella sommersa; con le infiltrazioni di 'ndrangheta, camorra, i casi di Ostia e di Latina” – ha concluso il procuratore commentando i dati regionali.

facebook linkedin youtube
 

aams

© 2018 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo