Novomatic Italia | Avviso Decreto Dignità
NOVOMATIC Italia ti informa che il presente sito web contiene informazioni relative al gioco pubblico legale italiano, regolato dallo Stato attraverso il Ministero delle Finanze e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

La società, in ottemperanza al Decreto Dignità convertito in legge il 9 agosto 2018, comunica che i contenuti del portale sono stati adeguati ai dettami del divieto di pubblicità.

NOVOMATIC Italia ricorda inoltre che il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza patologica.
rifiuto
accetto
Hai rifiutato di accedere al sito www.novomatic.it pertanto non puoi visionarne i contenuti.

Puoi tornare indietro e cliccare su Accetta. In caso contrario, non è possibile cominciare la navigazione sul portale.

Grazie.
indietro

Google annuncia lo stop alle pubblicità sul gioco

Sabato, 28 Luglio 2018 13:50

“A causa di alcuni procedimenti legali, abbiamo rivisto la nostra policy riguardo il settore del gambling in Italia e, di conseguenza, pubblicità sul gioco non saranno più permesse in Italia. Questa policy sarà in vigore immediatamente”. Questo l’incipit della lettera con cui Google, il 17 Luglio scorso, ha annunciato lo stop immediato alla pianificazione di campagne pubblicitarie delle aziende del gioco d’azzardo sulle proprie piattaforme. Il colosso statunitense ha fatto poi sapere che gli unici prodotti di gioco consentiti per l’Italia, così come previsto dal Decreto Dignità, sono quelli relativi alle “lotterie ad estrazione differita gestite da entità statali”, come la Lotteria Italia. Non saranno quindi ammessi annunci di casinò con sede fisica e di scommesse online. “Se siete licenziatari in altri mercati potete continuare a fare pubblicità sul gioco”, precisa infine la lettera.

facebook linkedin youtube
 

aams

© 2018 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo