Novomatic Italia | Avviso Decreto Dignità
NOVOMATIC Italia ti informa che il presente sito web contiene informazioni relative al gioco pubblico legale italiano, regolato dallo Stato attraverso il Ministero delle Finanze e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

La società, in ottemperanza al Decreto Dignità convertito in legge il 9 agosto 2018, comunica che i contenuti del portale sono stati adeguati ai dettami del divieto di pubblicità.

NOVOMATIC Italia ricorda inoltre che il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza patologica.
rifiuto
accetto
Hai rifiutato di accedere al sito www.novomatic.it pertanto non puoi visionarne i contenuti.

Puoi tornare indietro e cliccare su Accetta. In caso contrario, non è possibile cominciare la navigazione sul portale.

Grazie.
indietro

Gioco online: “La Responsabilità come strumento commerciale, non un peso”

Mercoledì, 18 Aprile 2018 14:38

Presentati nei giorni scorsi, presso il Politecnico di Milano i risultati della Ricerca dell’Osservatorio Gioco Online realizzata nel 2017-2018. Lo studio, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, assieme all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) e Sogei, rappresenta un appuntamento importante per il settore dei giochi e un momento di riflessione per il futuro del settore, oltre che un’occasione per fare il punto della situazione. Presenti all'evento i rappresentanti dei Monopoli di Stato: Daria Petralia, Dirigente Responsabile del Gioco a Distanza, e Roberto Fanelli, Direttore Giochi dell'Agenzia.

 

“Grazie alla collaborazione con Sogei - ha dichiarato Daria Petralia - abbiamo fatto diverse azioni riguardo il gioco responsabile e di prevenzione del gioco minorile. Tra gli operatori c’è una corsa proficua a migliorare in questo senso. Il conto di gioco è e rimarrà il cardine, anche se ci sono diverse possibilità future. È fondamentale in questo percorso la tutela del sistema concessorio legale. L’industria diventa attrice di questa ricerca della tutela del giocatore come per esempio l’autoesclusione o il registro unico. I concessionari in questo si stanno rendendo autonomi, il gioco responsabile non è più un peso, ma uno strumento commerciale e di concorrenza, perché permette di puntare su un gruppo di clienti affezionati e controllati. Ovviamente in questo noi appoggiamo al massimo i concessionari perché puntare su giocatori che giocano per divertirsi è lo scopo comune”. Il settore del gaming online nel 2017 ha registrato una spesa pari a 1,376 milioni con un + 34% sul 2016.

facebook linkedin youtube
 

aams

© 2018 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo