Giochi, Regione Lombardia: presto un bando per i progetti antiludopatia

Mercoledì, 04 Febbraio 2015 09:23

Un bando per finanziare progetti mirati a contenere e contrastare il dilagare del gioco d'azzardo patologico. L’iniziativa della Regione Lombardia coinvolgerà tutti i sindaci del territorio che porteranno la loro esperienza e le loro proposte per il contrasto alla ludopatia. La scadenza è il prossimo 31 gennaio. Tutte le informazioni sul progetto si trovano sul sito www.noslot.regione.lombardia.it. L’iniziativa è stata annunciata dall’assessore Beccalossi che nella Giunta Maroni è deputata da sempre a coordinare le iniziative e la task-force sulla materia. Non solo i sindaci. dal Pirellone puntano sull’ascolto del territorio con le audizioni delle associazioni che si occupano quotidianamente dell’assistenza e della cura dei giocatori patologici per capire come allocare al meglio le risorse disponibili; l’ipotesi è un tetto massimo di 50 mila euro a progetto per fare in modo di coprire al meglio il vasto territorio lombardo. Ma questo si saprà solo con il bando.

facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo