Giochi, in primi otto mesi 2014 entrate +0,4%

Martedì, 04 Novembre 2014 13:30

Nei primi otto mesi del 2014 le entrate tributarie relative ai giochi sono aumentate di 36 milioni di euro, pari a mezzo punto percentuale. Nel Bollettino delle entrate fiscali reso noto dal ministero dell’Economia e delle Finanze, si evince il valore complessivo delle entrate erariali, pari a 7.716 milioni di euro nel periodo in oggetto. Passando all’analisi delle imposte indirette il gettito delle attività da gioco (Lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 7.509 milioni di euro (+33 milioni di euro, pari a +0,4%). Sul totale delle entrate tributarie per i giochi, incide quindi positivamente il Lotto con un +4,2%. Guardando ai segni meno, gli apparecchi e i congegni di gioco hanno totalizzato 2,7 miliardi, in calo di 88 milioni sulla rilevazione dell’anno precedente (- 3,1%); nel solo mese d’agosto il calo è stato del 4,7%, ma il segno meno è presente nel comparto dall’aprile scorso. Segno negativo anche per i proventi totali delle attività di gioco, passati da 315 a 272 milioni (-13,7%). Gli incassi totali relativi ai giochi toccano i –537 milioni di euro, pari a –11,2%.

facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo