Novomatic Italia | Avviso Decreto Dignità
NOVOMATIC Italia ti informa che il presente sito web contiene informazioni relative al gioco pubblico legale italiano, regolato dallo Stato attraverso il Ministero delle Finanze e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

La società, in ottemperanza al Decreto Dignità convertito in legge il 9 agosto 2018, comunica che i contenuti del portale sono stati adeguati ai dettami del divieto di pubblicità.

NOVOMATIC Italia ricorda inoltre che il gioco è vietato ai minori di anni 18 e può causare dipendenza patologica.
rifiuto
accetto
Hai rifiutato di accedere al sito www.novomatic.it pertanto non puoi visionarne i contenuti.

Puoi tornare indietro e cliccare su Accetta. In caso contrario, non è possibile cominciare la navigazione sul portale.

Grazie.
indietro

Entrate tributarie: Nel 2014 dai giochi 11.875 mln (+4,7%)

Martedì, 28 Aprile 2015 08:43

“Le entrate totali relative ai giochi (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate pari a 11.875 milioni di euro (+534 milioni di euro, pari a +4,7%)”. E’ il MEF diffondendo il Bollettino delle entrate relativo a tutto lo scorso anno che ha reso noto l’apporto in termini assoluti alle casse dello Stato. Considerando invece solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 11.540 milioni di euro (+569 milioni di euro, pari a +5,2%). Dall’analisi dei dati emerge poi che gli incassi totali invece relativi ai giochi sono stati pari a 1.039 milioni di euro in valore assoluto con un secco +8,9%). Guardando ai singoli giochi invece la crescita più importante dal punti di vista erariale l’ha fatta registrare il lotto nel 2014 con un incremento sul 2013 di 539 milioni pari quasi al 9%. Molto più contenuta quella degli apparecchi che crescono di 114 come settore “contributivo” e pari al 2,7%. L’imposta sugli spettacoli e sul gioco nelle case da gioco è diminuita di 4 milioni (-9,3%). I proventi complessivi dalle attività di gioco sono diminuti invece di 58 milioni sul 2013 con un -12,8%. IL TREND DI GENNAIO - Negativo il gettito delle imposte con le entrate totali pari a 909 milioni di euro (–103 milioni di euro, pari a –10,2%). Considerando solo le imposte indirette il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) nel primo mese dell'anno è di 884 milioni di euro (–104 milioni di euro, pari a –10,5%). Tra le imposte indirette da segnalare anche gli incassi totali relativi agli apparecchi e congegni di gioco (–393 milioni di euro).

facebook linkedin youtube
 

aams

© 2018 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo