Entrate erariali: le voci del gioco nei primi 10 mesi dell'anno

Mercoledì, 14 Gennaio 2015 17:04

Una crescita in valore assoluto di 81 milioni di euro (pari allo 0,8 in termini percentuali). È questo l’incremento delle entrate relative ai giochi secondo i dati diffusi dal ministero dell’Economia e delle Finanze e relativi al periodo gennaio-ottobre 2014. Esse includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette e sono risultate pari a 9.710 milioni di euro nel loro complesso nel periodo analizzato. Considerando solo le imposte indirette, il gettito delle attività da gioco (lotto, lotterie e delle altre attività di gioco) è di 9.437 milioni di euro (+73 milioni di euro, pari alla stessa percentuale dello +0,8%). Guardando alle singole attività di gioco dal Bollettino diffuso dal MEF relativo ai primi 10 mesi del 2014 si evince come i proventi del Lotto – al netto delle vincite - siano cresciuti di 169 milioni (+3,2%) nonostante la discesa in ottobre di 59 milioni (-9,3%). Le altre attività di gioco hanno perso 44 milioni di proventi nei primi 10 mesi dell’anno (-11,6% sullo stesso periodo del 2013), ma in ottobre mostrano una controtendenza in crescita di 2 milioni (+6,1%). Gli apparecchi e congegni di gioco registrano lo stesso andamento: -44 milioni (-1,3%), quando in ottobre sono aumentati di un milione -0,3%. Infine l’ultima voce relativa al gaming si trova nel valore dell’imposta sugli spettacoli e sul gioco nelle case da gioco che ha perso nel suo complesso da gennaio a ottobre 2014 sullo stesso periodo dell’anno precedente 2 milioni di euro. 

 
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo