Cremona: dal Comune il piano di attività anti-azzardo 2014-2019

Giovedì, 02 Aprile 2015 07:45

Un piano di attività per prevenire e contrastare il gioco d'azzardo patologico che attui le linee programmatiche di mandato 2014-2019 come deliberate dall’ultima mozione approvata in Consiglio comunale. Lo rende noto lo stesso Comune di Cremona con una nota ufficiale ribadendo l’auspicio del coinvolgimento di “tutti gli attori istituzionali e non responsabili e competenti in materia”. L’Amministrazione ricorda poi l’adesione “al tavolo degli amministratori lombardi no slot promosso dal Comune di Pavia” per “condividere le buone pratiche, scambiare informazioni e porre in essere nuove azioni volte a contrastare il dilagare del gioco d’azzardo”. Il piano prevede nel dettaglio “la costituzione di un tavolo di confronto e scambio di buone pratiche anche con gli amministratori dei Comuni del Distretto di Cremona, la realizzazione di una mappatura georeferenziata dei luoghi sensibili, delle sale giochi e degli esercizi che hanno installato apparecchi con vincita in denaro; la creazione di un sistema di monitoraggio dei dati relativi al territorio comunale in raccordo con le diverse istituzioni e i soggetti interessati (Asl, Forze dell’ordine, associazioni di categoria, terzo settore ecc.)”.

facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
 

aams

© 2017 Novomatic Italia S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Numero R.E.A. RM - 1268859 | P.Iva 03677960407

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’installazione dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’installazione dei cookie clicca qui. Per saperne di piu'

Approvo